NOVITA’ RISTRUTTURAZIONI 2018 invio pratica ENEA su interventi che comportano risparmio energetico

enea Cattura

Ci teniamo ad informare tutti i nostri clienti e non solo, che dal 20 Novembre è finalmente attivo il portale per l’invio della comunicazione all’ENEA degli interventi finalizzati al risparmio energetico PER LA DETRAZIONE FISCALE DEL 50% COME RISTRUTTURAZIONE, sia con pratica aperta che non.

Per quanto riguarda il nostro settore, ormai da diversi anni, per beneficiare della detrazione fiscale del 50% sull’installazione di nuove caldaie a condensazione (senza sistemi di regolazione di tipo evoluto) o per l’installazione di impianti di climatizzazione (non come unica fonte di riscaldamento), c’era solo da fare il pagamento con bonifico bancario apposito e poi portare al commercialista la fattura e la contabile del bonifico. Adesso invece per tutti i lavori fatti da Gennaio 2018 ad oggi, per non perdere il beneficio della detrazione del 50%, con valenza retroattiva, deve esser fatta anche la registrazione e l’invio di una pratica all’ENEA nell’apposito sito   https://ristrutturazioni2018.enea.it entro 90 gg. dalla chiusura dei lavori, se non ancora avvenuta, oppure entro 90 gg. dall’apertura del portale per i lavori fatti e terminati in precedenza.

Mi raccomando, c’è da fare molta attenzione a non confondersi fra i due portali (che hanno grafica veramente simile) cioè quello ENEA “Efficienza Energetica – Anno 2017 Invio dichiarazioni ai fini detrazioni fiscali L. 296/2006″ per le pratiche del 65% e quello “Detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie anno 2018 – art. 16.bis DPR 917/86 (TUIR) interventi che comportano risparmio energetico e utilizzo delle fonti rinnovabili di energia” per le pratiche del 50%.