Da Settembre solo Caldaie a Condensazione… cosa cambia per il cliente

vitodens_200-w_bis35kw

La direttiva Europea 2005/32/CE, meglio conosciuta da tutti come Eco-Design, introdurrà da Settembre 2015, il divieto di produrre e vendere ai distributori, le caldaie convenzionali o “tradizionali”, obbligando di fatto i clienti alla scelta dei soli modelli a condensazione.

Le caldaie tradizionali ancora presenti nei magazzini, di distributori ed idraulici, potranno comunque, anche in seguito, continuare ad essere installate fino ad esaurimento scorte.

Cosa comporterà all’atto pratico per il cliente questa normativa?  In primo luogo avere una caldaia meno inquinante, più efficiente e che consuma meno metano, e dall’altro un costo di acquisto un po’ maggiore e dover apportare le seguenti operazioni di modifica all’impianto:

-  predisporre uno scarico per l’acqua di condensa che viene prodotta dalla caldaia, se non c’è nelle vicinanze o sotto la caldaia andrà predisposta una tubazione incassata od esterna (magari con l’aiuto di una pompa) che la porti nello scarico più vicino.

- sostituire la canna fumaria per lo scarico fumi della caldaia, che non potrà più essere in alluminio come quella della caldaia tradizionale, ma in PPS un  materiale plastico apposito.

- Lavare le tubazioni dell’impianto di riscaldamento e predisporre dei filtri defangatori prima dell’ingresso dell’acqua in caldaia, (soprattutto in presenza di vecchi impianti con tubazioni in ferro e radiatori in ghisa), per impedire  che lo sporco presente otturi e danneggi la nuova caldaia.

- Per usufruire della detrazione fiscale del 65% ed ottimizzare il risparmio energetico, è necessario installare le testine termostatiche su tutti i radiatori, per regolare automaticamente la chiusura del radiatore al raggiungimento della temperatura richiesta, stanza per stanza.

Richiedici un preventivo e un sopralluogo gratuito, sapremo guidarti al meglio, nella scelta del modello più adatto fra tutte le migliori marche di caldaie: Viessmann, Vaillant, Immergas, E.l.m. Leblance, Unical.